Skip to main content.

Arty Guava - Lay Hoon

Poster

Da bambina, Lay Hoon, conosciuta come Arty Guava, trascorreva ore con i suoi libri da colorare e sognava sempre di intraprendere una carriera creativa. Dopo aver completato un corso serale in design multimediale, ha deciso di lasciare il suo lavoro di ingegnere e iniziare una nuova carriera nella progettazione grafica.

"Proprio all'inizio della pandemia, illustravo ogni notte sul mio iPad per aiutarmi ad affrontare tutto lo stress, l'ansia e l'incertezza che stavano accadendo intorno a me. Poi, mentre condividevo più del mio lavoro online e sui social media, l'interesse è cresciuto e, per la prima volta nella mia vita, ho capito che potevo guadagnarmi da vivere con la mia arte", dice.

Lay descrive il suo lavoro come stravagante e giocoso con un pizzico di spezie asiatiche. Ci dice che spesso crea ciò che manca nella sua stessa vita in questo momento. Usa principalmente il suo iPad durante la creazione e si diverte a lavorare con l'acrilico su tela.

"La sfida per me è tradurre i sentimenti astratti in arte. Spesso cerco di catturare uno stato d'animo o un sentimento nella mia arte. La finestra per catturarlo è piuttosto fugace, quindi quando sono nella mia zona, lavorerò velocemente per catturarlo prima che passi".

Arty Guava - Lay Hoon